Tutto quello che dovresti sapere su DaBaby

Tutto quello che dovresti sapere su Dababy

Al momento ci sono molti rapper “Baby” nel gioco, ma nessuno sta salendo proprio come DaBaby. L’artista 27enne ha subito sorpreso i fan con successi come “Suge” e “Goin Baby“.

Nato a Cleveland, Jonathan Lyndale Kirk e la sua famiglia si trasferirono nella Carolina del Nord quando aveva solo cinque anni.

DaBaby ha conquistato i fan con il suo album di debutto, Baby on Baby. La sua personalità carismatica sui social media lo ha spinto avanti nel settore, così come nelle classifiche di Billboard.

Sta solo decollando, ma DaBaby sta già affermando di essere il miglior rapper. È un’affermazione audace, ma con un disco di platino che prende il controllo della radio (e atterra in cima alla nostra lista dei migliori brani del 2019 So Far), un posizionamento in un album numero 1, Revenge of the Dreamers III, e un posto in XXL’s Freshman Class del 2019, DaBaby è sulla buona strada per diventare un nome familiare.

Ha iniziato la sua carriera rappando sotto il nome di “Baby Jesus”



 

DaBaby ha continuato a fare i live sotto il nome di Baby Jesus fino al 2017. In un intervista ad XXL lui ha parlato del suo cambio di nome “Questo mi ha fatto capire la quantità di amore e rispetto che la gente ha per me. Il cambio di nome non mi ha fatto perdere notorietà, cosa successa a molti altri artisti che hanno fatto lo stesso”

Ha indossato un pannolino durante al SXSW 2017 



È stato coinvolto in una sparatoria a Walmart nel 2018

DaBaby ha un ampio foglio di problemi legali. È stato arrestato per guida con patente falsa, nonché possesso di un’arma illegale e possesso di marijuana. Inoltre, il rapper è stato coinvolto in una sparatoria a Walmart, che ha provocato la morte di una persona. A seguito dell’incidente, DaBaby ha pubblicato un video che spiega il suo coinvolgimento, sostenendo di aver sparato all’uomo per legittima difesa.

DaBaby firmo per RocNation, ma entrambe le parti si separarono prima che fosse annunciata la notizia

Ad un certo punto della carriera, DaBaby era vicinissimo a firmare per Roc Nation. Il rapper ha confermato di aver firmato una sorta di accordo con Roc Nation di JAY-Z, ma le cose non sono andate per ragioni sconosciute. “Abbiamo avuto un accordo con Roc Nation. Stava iniziando lentamente. Ci siamo separati con rispetto ”, ha rivelato a The Breakfast Club a marzo 2019. Tuttavia, tutto ha funzionato. DaBaby ha firmato con Interscope Records da gennaio 2019 e sembra essere felice del nuovo contratto. “L’Interscope, impazzisce per noi”, ha detto con sicurezza.

Dice di aver iniziato a fare musica per aiutare le persone

Ha spiegato durante un’intervista ad XXL. “Mi occupavo solo di influenzare le persone. Sono sempre stato quel tipo di persona. Ero io a insegnare alla gente le cose; Ho sempre avuto modo di parlare con le mie parole e ho sempre parlato con sostanza. Ho pensato, quale modo migliore c’è per toccare e cambiare la vita delle persone se non con la musica?

Dice di essere il miglior rapper

DaBaby ha affermato:” Sono il miglior rapper. Ho intenzione di superare tutte le aspettative. Il miglior rapper. ”

 

Ha pagato Boosie $15k per un featuring

All’inizio della sua carriera, DaBaby ha dovuto pagare per featuring. In un’intervista di marzo 2019 con The Breakfast Club, il rapper ha ricordato quando ha pagato Boosie $ 15K per apparire in una delle sue canzoni.

Dice di non essere affiliato a nessuna gang

Il rapper afferma che molti dei suoi cari fanno parte di gang, insiste sul fatto che lui non ne fa parte. “Baby non è un blood. Baby non è Crip. Baby non è GD.

Tutto quello che dovresti sapere su DaBaby

 


 

 

Download Nulled WordPress Themes
Download Best WordPress Themes Free Download
Download Nulled WordPress Themes
Download Nulled WordPress Themes
udemy paid course free download
download huawei firmware
Premium WordPress Themes Download
udemy paid course free download

Tags: , , , , , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑