Lil Wayne ammette di aver provato a suicidarsi a 12 anni

LIL WAYNE AMMETTE DI AVER PROVATO A SUICIDARSI A 12 ANNI

I fan di Lil Wayne conoscono la storia di Weezy che si è accidentalmente sparato con una pistola all’età di 12 anni. Ma ora, è stato rivelato che l’incidente è stato in realtà un tentativo di suicidio, e ha intenzione di parlarne in una nuova canzone all’interno del suo prossimo album di Tha Carter V in uscita il 21 Settembre.

In un’intervista a Billboard per il numero del 15 settembre, è stato rivelato che la traccia “Outro” del disco troverà Wayne che ammette che l’incidente è stato in realtà un tentativo di suicidio e non un incidente.
La canzone è costruita su un campione del cantante britannico Sampha “Indecision”, Weezy rivelerà che ha cercato di togliersi la vita dopo che sua madre gli ha detto che non sarebbe più stato in grado di fare rap.

Il presidente della Young Money Mack Maine ha affermato che Wayne ha raggiunto un punto nella sua vita in cui ha ritenuto di dover essere onesto riguardo all’incidente. “Mi ha appena detto che un giorno era pronto per affrontarlo ora. Essendo un adulto, crede di aver raggiunto la maturità per parlarne “voglio parlare di questo perché so che molte persone affrontano ciò che ho affrontato io”.

Il tanto atteso Carter V uscirà il 21 Settembre e sarà il suo primo album senza Cash Money Records, infatti Wayne ha lasciato l’etichetta a giugno.



 

 

LIL WAYNE AMMETTE DI AVER PROVATO A SUICIDARSI A 12 ANNI

 

Download WordPress Themes
Download Nulled WordPress Themes
Download Premium WordPress Themes Free
Download Best WordPress Themes Free Download
free online course
download huawei firmware
Download WordPress Themes Free
udemy course download free

Tags: , , , , , , , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑